mercoledì 1 novembre 2006

Cagliaritani (e altri) negli occhi del Sassarese

fontana di Rosello in una foto di Alinari

CAGLIARITANI (E ALTRI) NEGLI OCCHI DEL SASSARESE
di Cabbu di Ciuppa Ciuppa

PREMESSA
Chi scrive è dovuto immigrare in Padania per tanti motivi.
Questo blog è piacevole perché si respira aria di Sassari. Dove lavoro oggi che sto scrivendo mi hanno detto "Ah, vieni dalla Sardegna? Qui c'è un altro sardo, viene da Cagliari". Al che ho risposto: "O viene dalla Sardegna o viene da Cagliari" e di qui l'idea di contribuire al blog.

Cercherò di essere meno razzista possibile ma molto campanilista.
So di non correre il pericolo di offendere i cagliaritani perché non so scrivere in arabo :-)
Va bene, va bene, mi contengo, ma pane al pane e vino al vino.

IN PRINCIPIO ERA LA SARDEGNA, UNA ISOLA SPLENDIDA.
Il buon Dio creò Sassari, ma per limitare l'estro dei Sassaresi (o per provocare....) creò anche i Cagliaritani. Forse da subito i cagliaritani stanno proprio "sul culo", e in effetti la testimonianza è data dalla posizione sulla cartina della Sardegna.
Dal punto di vista "politico" Cagliari ha il proprio comune (e se lo tengano!), la provincia (e se la tengano!) e la Regione ...e qui sono dolori.
Inutile negare che l'odio campanilistico per il cagliaritano esiste
, è vivo così come può essere nelle tradizioni di tanti popoli. Un Sassarese di qualsiasi estrazione deve avere una certa percentuale di odio verso il cagliaritano, anche se è un Sassarese "accudiddu". Qualsiasi cosa, ha sede a Cagliari e a noi, ammettiamolo, ci rode. Anche per il fatto che l'atteggiamento del cagliaritano è quello del "padrone della Sardegna" e questo atteggiamento non solo lo ammettono ma se ne vantano...
Quante volte vi è capitato di sentire da qualsiasi parte "Per questo bisogna rivolgersi a Cagliari", quante volte siete andati alla fiera di Cagliari e sulla 131 di colpo non ci sono più buche e avvallamenti e ci sono i ponti appositi per l'inversione del senso di marcia per andare da CFadda?? Hai appena letto "Cagliari" su un cartello.
Semplici osservazioni, mi'!...

Il mio collega cagliaritano in fondo non è cattivo e con lui ci scherzo parecchio sulla vicinanza all'Africa che è la visione più diffusa nel sassarese medio. Da qui le battute nascono a raffica.

Lui: “questa estate scendo in aereo”
Io: “salutami Tunisi!”

Lui: “ma hai sentito che per gli aerei vogliono toglierci la continuità territoriale?
Io: “Perché? C'è la continuità territoriale con l'Etiopia?!?!

Lui: “cavoli mi hanno aumentato il mutuo!!!
Io: “....e tu risenti anche del cambio dinaro/euro....


Emblematica fu la scritta che lessi parecchi anni fa sul muro della biglietteria alla Torrese: "Non odiare il cagliaritano, in fondo è il miglior amico dell'uomo"


E ancora:

Io: “...eh... tu non puoi capire...
Lui: “perché?
Io: “perché non sto parlando il congolese

OVVIO CHE IL MIO COLLEGA STA ALLO SCHERZO, “ARRORI DU GODDIDI” ...


In principio era la Sardegna
, la provincia di Sassari che cerca di non pensare a Cagliari, e allora il Creatore che in fondo in fondo qualche dispettuccio lo sa fare CREÒ IL SUSSINCO.
Sul sussinco esistono tanti luoghi comuni... che spesso sfociano in modi di dire tipo
"E gosa v'hai chi sei maccu? Ni sei faraddu a Sossu a bi l'eba di la Billellera?"


Come si fa in mezzo alla folla a riconoscere un sussinco?: “dalla tosse” (e qui ci vorrebbe l'audio, ma la cosa è nota anche a un sassarese sfigato come me...)


Oppure racconti un aneddoto.... e di colpo vieni interrotto "aschò ma l'amiggu doiu d'indi ?

Di Sossu? Ahhh... beh..."

E poi belle le barzellette
.
Il nostro campanilismo è troppo divertente perché c'è "il francese, l'inglese... e il sassarese" e il finale è ovvio che vede il sassarese vincente. Le barzellette dove qualcuno perde.... sono dei sussinchi... Spesso invece di dirle sui carabinieri facciamo "modifica, sostituisci carabiniere con sussinco, click sostituisci tutto".


I sussinchi hanno fatto i fuochi d'artificio perché così non li vedevano quelli di Sennori.

I sussinchi sono andati a rubare la neve a Sennori.
I sussinchi quando perdevano contro la Torres rompevano tutte le macchine targate Sassari, anche le loro....

Dai, in fondo il sassarese in ciabi sa quanto può essere zerrago, il bello è che sa anche prendersi in giro da solo (basta vedere il galateo pubbligato su questo blog ….
Perciò:
I NON SASSARESI VEDANO DI NON OFFENDERSI, IN CASO CONTRARIO.... CHI SI RA TRONCHIANI IN CU !!!!!

16 commenti:

crescosotto ha detto...

Venne vide e si adeguò.

Un virtuale candeliere d'oro a lei.
Ne faccia l'uso che crede.
Basta che non sia lo stesso di minciacùru. Non è mincia ..... è una cosa degli ortolani.

Anonimo ha detto...

Plaudiamo al ritorno, almeno nel blog, dell'emigrante. Come lui sa bene però, io devo ammettere che qualcosa di bello c'è a Cagliari. Il ricordo delle stamborrate di Gigi Riva (leggasi giggirriva)
L'assignuriccadda di Via La Cona

cabbu di ciuppa ciuppa ha detto...

O, assigniricca', emmu chi di gosi vi ni so puru inciddà. E Gigi Riva ha pure messo in riga quel minchione del billionaire...

Testa di Sugo ha detto...

Ma la situazione dell'emigrante non è nemmeno poi così brutta,
almeno lui ha a che fare con un solo campidanese. Io ci vivo in mezzo a loro e ogni giorno che passa è sempre peggio.
E si riproducono pure...

SempriAndendi ha detto...

Dopo un bellissimo testo non sono stati chiamati neanche MAURRI...caz guarda che è una cosa grave!! Anche perche ho notato,vivendo li,che conoscono benissimo questo nomignolo e si incazzano pure...ed è li che scatta la presa per il culo automatica,perche certe cose tipo "Su gunnu...","Sa minca" nn si possono davvero sentire!!!Cmq Cagliari è una bella città,perchè amaramente ci lascia qualche punto indietro,l'unico problema è ghi vi so li cagliarittani...

crescosotto ha detto...

Non siamo noi razzisti, sono loro cagliaritani

cabbu di ciuppa ciuppa ha detto...

O capo del blog!!! Peggio ancora a parte dimenticare di dire che i cagliaritani sono maureddini, e i nuoresi (verso i quali ho però un certo apprezzamento) montagnini. Ho dimenticato una cosa dell'epoca in cui Torres e sorso giocavano contro. La leggenda racconta che la Torres aveva vinto a sorso e allora i sussunchi fuori dallo stadio hanno iniziato a rompere le macchine targate Sassari!!!!!!

pecora nera ha detto...

... nessuno è perfetto, prendiamoli così questi poveri cagliaritani!

zincuzzentu ha detto...

No mi pruvuccheddi, sinnò sò durori............. Parabà mi ggagliu (me è un bè diffìzziri), ma si no la finiddi vi ri doggu eu li maurri in "salsa sassarese"

Ciccittamunto ha detto...

Arruglia!!! Arruglia!!! Sassaresi, pizzinni, femmini e masci, da oggi l'assignuricadda di Via La Cona ha pigliaddu l'ingiugliu di Ciccittamunto. Acchì nmi piazzia di più

Anonimo ha detto...

Nel detto sui fuochi artificiali fatti dai sussinchi avete scordato di specificare che li hanno fatti DI GIORNO per non essere visti dai sennoresi.. Ah ah ah, troppo forti!!

sassari vecciu ha detto...

sempre forza torrese!

Casteddu ha detto...

Dai su, non pretendiamo che tu riesca a scrivere in arabo per comunicare con noi, ma almeno un italiano livello 3° elementare...

Anonimo ha detto...

io sono di cagliari ma tutto quest'odio per i sassaresi non ce l'ho... comunque prenderci in giro perché siamo più a sud è ridicolo, sarebbe come se un napoletano chiamasse terrone un siciliano..

Anonimo ha detto...

imparato molto

Anonimo ha detto...

mah, sti tattaresi, io non vi capisco proprio.sarà come dite voi la vicinanza all'africa o sarà chi seisi troppu togusu, ma non riuscite proprio a mandare giù il fatto che chIagliari vi è superiore???l'acqua della fontana della billellela vi scorre proprio nel sangue, eh??dai tranquilli avete dato i natali a bella gente come cossiga, di che lamentarvi? la vostra provincia è solo vittima del cemento della costa smeralda,e il vostro accento è il più improbabile fra quelli sardi ,non avete manco una squadra degna di questo nome,ma diciamocelo; se non ci foste voi tattaresi noi cagliaritani non avremmo un rivale degno di questo nome da schiacciare.vuoi mettere la soddisfazione di umiliarvi in ogni campo dello scibile?si,se non ci foste bisognerebbe inventarvi.

etichette

 
Blog Information
MigliorBlog.it